Desideri contattarci? Chiamaci!

+39-0835-382760

COOKIE POLICY. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sullo specifico link.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

V.I.M. S.r.l. Vendita Ingrosso Medicinali è un’azienda che da oltre 50 anni distribuisce farmaci e parafarmaci in tutta Italia. Nata a Matera nel 1962 negli anni '90 attraversa una fase di crescita dinamica, passando da magazzino locale a fornitore presente su gran parte del territorio nazionale, con circa 3200 farmacie servite ad oggi. 

L’azienda ha avuto l’esigenza di allestire e quindi realizzare tutto l’impianto elettrico ed illuminotecnico, progettato dall’Ing. Michele Oldani, di un nuovo magazzino a Cesano Boscone (MI). INELTEC è stata coinvolta ed ha scelto come partner Helvar per quanto riguarda la gestione della luce per soddisfare due esigenze principali di V.I.M.: avere la luce dove serve e quando serve tra gli scaffali al passaggio degli operatori per il prelievo dei farmaci e far sì che la luce artificiale fosse bilanciata nell'arco della giornalista con quella naturale proveniente dai lucernari, per ottenere flessibilità, efficienza e risparmio energetico.

      

Il magazzino è gestito da un unico sistema centralizzato che fa capo a due router che attraverso i bus DALI agiscono direttamente sulle 141 plafoniere LED 962 Hydro di Disano, controllate sempre via DALI, regolandone l’intensità luminosa. Attraverso i sensori di luce Multisensor 312 e presenza High Bay 317 è stato inoltre possibile ottenere una regolazione puntuale delle varie aree, ognuna regolata ad hoc e gestita in modo autonomo in base alle esigenze lavorative da cui è interessata: accensione automatica tra le corsie e luce fissa nei corridoi comuni, bilanciando la luce naturale con quella artificiale.

Tre sono i tipi di sensori utilizzati: i Multisensor 312 sensori di luce interna, i sensori High Bay PIR Detector 317 ideali per edifici dai soffitti alti, come in questo caso, e il sensore luce esterna 329 che regola i livelli di luce all’interno dell’edificio in base alla luce diurna.

Inoltre sulle linee luci esterne già esistenti, Ineltec grazie alla versatilità delle apparecchiature scelte, ha eseguito una integrazione del sistema con programma orario e comando crepuscolare.

Sono presenti nello stabilimento anche due punti di comando manuale collegati al sistema centrale, grazie alle pulsantiere è possibile spegnere o accendere contestualmente tutte le zone dell’impianto, risparmiando tempo ed evitando di lasciare accese delle aree, risparmiando quindi energia. 
  

INELTEC ha seguito V.I.M. in tutte le fasi di sviluppo e implementazione del progetto illuminotecnico, con un sistema di controllo e gestione della luce totalmente calibrato sulle esigenze dell’azienda. Attraverso i sistemi tecnologici forniti è stato possibile dimmerare la luce in modo da salvaguardare le esigenze di comfort visivo dei dipendenti e allo stesso tempo ottenere un elevato risparmio energetico, ottenendo consumi automatici in determinate fasce orarie di lavoro e su ambienti non presidiati, sfruttando così al massimo l’apporto della luce naturale che filtra dall'esterno.  

Vuoi anche TU rendere efficiente l'impianto della tua Azienda e risparmiare energia?

RICHIEDI  SUBITO UNA CONSULENZA GRATUITA >>>>>>>> CLICCA QUI  

 


 

La Fondazione Zetema ha riportato alla luce la Cripta del Peccato Originale, un luogo antichissimo, di straordinaria suggestione spirituale e artistica, che consigliamo a tutti di visitare. Come Ineltec ci siamo occupati durante il restauro di realizzare gli impianti elettrici ed elettrici speciali della Cripta: illuminazione, fotovoltaico, allarme e videosorveglianza. Dal   inoltre provvediamo anche alla manutenzione degli stessi.

La scelta delle luci armonizzate con l’ambiente, creano un impatto positivo per la visita dei luoghi. Le fibre ottiche infatti garantiscono una diffusione omogenea del raggio luminoso e valorizzano ogni dettaglio, gli alimentatori dislocati nicchie appositamente predisposte e mascherate scenograficamente, nel pieno rispetto visivo del contesto in cui ci si trovano.

La Cripta del Peccato Originale è energeticamente auto sufficiente, abbiamo infatti realizzato un sistema per produrre l’energia necessaria al sito storico/culturale: mediante un impianto fotovoltaico da 2kWp in isola stan-alone, costituito da  un vano per le batterie di accumulo per conservare l’energia di riserva, un quadro di gestione con inverter, un convertitore che trasforma la corrente da continua in alternata, per gestire l’energia necessaria all’illuminazione ed i sistemi di sicurezza.  

Il quadro elettrico che abbiamo installato gestisce in sincronismo l’accensione automatica delle luci in sequenza, sia alla traccia audio della narrazione sia alle musiche di sottofondo.

A protezione della cripta abbiamo realizzato un sistema di allarme e video-sorveglianza che, nel rispetto del contesto visivo, protegge la struttura senza interferire con la visione dell’insieme.

Importante anche la manutenzione di tutti gli impianti, in quanto in luogo di così grande importanza ed affluenza turistica quotidiana è fondamentale garantire la tempestività di intervento e l’efficienza.

In Ineltec ci occupiamo anche di installare e manutenere impianti elettrici e tecnologici per luoghi Sacri e Monumenti.

 

Si è svolta presso l'ex Ospedale di San Rocco in piazza San Giovanni di Matera la mostra del Mastro Storaro, si riferisce sia al mondo della luce che a quello dell’arte in generale. Ha posto a confronto immagini realizzate con impressioni fotografiche sovrapposte tratte fra i lavori più importanti di Storaro. 
Nel corso della mostra si è passati dall’analisi della luce artificiale e naturale, ponendo l’attenzione ai colori come fasi della vita (concepimento, nascita, coscienza) per poi passare all’equilibrio degli elementi primari (acqua, terra, aria e fuoco).

La mostra fa parte di un programma più articolato che comprende seminari ancora da svolgere per approfondire il tema della luce e un concorso rivolto a giovani studenti e professionisti per realizzare uno studio di prefattibilità sull’illuminazione della città di Matera.

Ineltec è onorata di esser stata partner tecnico dell’iniziativa e dell’intero progetto. Stiamo smontando la mostra proprio in questi giorni di abbondanti nevicate….nemmeno la neve ferma il nostro lavoro!

 

 

Il Domus Organica Matera Sassi avvia la sua attività nel cuore dei Sassi di Matera in Via Casalnuovo n° 10.

Dal 28 Maggio al 18 Giugno ospiterà una mostra collettiva di Artisti quali: Vincenzo Mascoli, Inginio Lurilli, Stefania Di Gioia, Gianvito De Lorellis.

Siamo orgogliosi di aver partecipato alla realizzazione di questo progetto coordinato dall’Arch. Domenico Perrone ed il suo Staff di progettisti. 

La struttura assolutamente non lineare, caratteristica dei locali in tufo, è stata salvaguardata e valorizzata in ogni dettaglio. Le parti impiantistiche elettriche e tecnologiche al servizio di tutte le aree sono state disposte in modo da non impattare esteticamente, consentendo al tempo stesso la massima versatilità e fruibilità degli spazi che ospiteranno eventi diversi.  

La tutela del patrimonio storico di questi locali ci ha impegnato molto; le soluzioni adottate per l’istallazione dei vari impianti elettrici, luci, audio, video, trasmissione dati e quant’altro, sono risultate eccelenti, ed offriranno alla struttura grande flessibilità nell’utilizzo e, se ce ne sarà bisogno, integrazioni future. Il tutto è stato realizzato nel pieno rispetto delle necessità estetiche, funzionali e di sicurezza degli impianti. 

Un ringraziamento particolare al Team di collaboratori Ineltec che ha saputo, di volta in volta, trovare le soluzioni tecniche più idonee per il raggiungimento degli obiettivi e soddisfare il cliente. 

Congratulazioni, un altro lavoro ben fatto!!!