Desideri contattarci? Chiamaci!

+39-0835-382760

100% il BONUS per Video-sorveglianza e Impianti d’Allarme per investimenti fatti nel 2016

Sarà un bonus pieno il credito d’imposta per le spese sostenute per impianti di videosorveglianza e allarme sostenute nel 2016. Il credito d’imposta stabilito dalla legge di Stabilità per il 2016 sarà, infatti, al 100 per cento. A stabilirlo il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate diffuso il 30 marzo scorso, di cui il Sole24ore ne da un’ampia spiegazione con un articolo di Giovanni Parente
Quindi sarà agevolata l’intera spesa sostenuta, a condizione però di aver già presentato la domanda attraverso la procedura online sul sito dell’Agenzia dal 20 febbraio al 20 marzo 2017.                        

Per il 2017 resta la chance del bonus al 50%, esaurita la finestra del credito d’imposta, resta comunque la possibilità di accedere ad agevolazioni per la messa in sicurezza della propria abitazione. C’è, infatti, la chance della detrazione Irpef del 50% da utilizzare “scaglionata” su dieci anni per tutta una serie di interventi: dalla videosorveglianza all’installazione di impianti di allarme. Qui potete trovare l’elenco completo di tutti gli interventi agevolabili.